martedì 10 febbraio 2009

Dante's Inferno - Guida a reliquie, pezzi d'argento ed ombre nascoste



La fonte per questa guida è www.games.it

E’ POSSIBILE CHE QUALCUNO DEI NOMI DESCRITTI NELLA GUIDA ( ABILITA’ ECC… ) DIFFERISCA DALLA VERSIONE ITALIANA PERCHE’ LA GUIDA E’ STATA REDATTA CON UNA VERSIONE IN LINGUA INGLESE DEL GIOCO!

L’avventura in gioco non è divisa in zone, ma per facilitare la comprensione della guida ho deciso di suddividerla in più zone prendendo i nomi da alcune delle STATUE DI SALVATAGGIO che troverete durante il gioco. Vicino ad ogni zona sarà descritto da che punto inizia e dove finisce. La vita, la magia, l’esperienza e le monete, saranno nascoste dentro delle fontane che una volta afferrate con RB, dovranno essere distrutte premendo velocemente B, vale lo stesso per i demoni delle reliquie. Ma veniamo ora ad illustrare cosa dovremmo cercare esattamente:

Ombre Nascoste: Queste ombre sono dei cadaveri bruciacchiati ( somigliano a Smigol ) che se ne staranno accucciati in determinate aree del gioco, a volte sul vostro cammino, e a volte ben nascosti.
Sono 27 in totale e Dante potrà decidere se Assolvere queste ombre dai loro peccati o Condannarle.
Per determinati obiettivi viene chiesto di Assolvere o Condannare determinate anime, ma state tranquilli, dove ve ne sarà bisogno, ho descritto nella guida cosa farne di questi poveri diavoli.

Pezzi d’argento: I pezzi d’argento, 30 in totale, sono gli stessi 30 pezzi che prese Giuda per tradire Gesù, potrete trovarli rompendo delle fontane gialle nascoste nel gioco.

Pietre di Beatrice: Sono 3 in tutto il gioco e potrete trovarle rompendo delle fontane blu.

Reliquie: Le reliquie sono dei potenziamenti che potrete equipaggiare a Dante e che si troveranno, il più delle volte, nascosti dentro le anime tormentate, color carne e simili alle Ombre nascoste, che saranno disperse in ogni meandro dell’inferno. Per ottenere la reliquia basta fare come per le fontane.

Virgilio: Lo spettro blu di Virgilio è molto facile da trovare poiché comparirà sempre sul vostro cammino, è IMPORTANTISSIMO che continuiate a parlare con lui finche non scomparirà così da sbloccare tutti i suoi racconti e ottenere il relativo obiettivo, a volte potrete ottenere anche qualche reliquia.

Bene, credo di avervi detto tutto, non mi resta che salutarvi e augurarvi, come sempre, BUONA CACCIA!

LIMBO:
Va dall’inizio del gioco, fino a quando non sconfiggerete Minosse.

Reliquia-Lama della morte: Parlate 2 volte con Virgilio la prima volta che lo incontrerete per ottenere la reliquia.

Pezzo d’argento: Un passo dopo aver incontrato Virgilio, arrampicatevi sul muro in alto per prendere il pezzo rompendo la fontana.

Pezzo d’argento: Dopo aver sconfitto i primi due “diavoli neri” girate la manovella al centro della stanza per salire, ma invece di fermarvi al muro da rompere proseguite in alto per vedere una fontana in una nicchia sulla sinistra, rompetela per trovare il pezzo d’argento.

Ponzio Pilato: E’ la prima delle 27 ombre del gioco che incontrerete, impossibile mancarlo. Quest’uomo per la sua codardia ha lasciato che Gesù Cristo venisse messo in croce ora dovete decidere del destino della sua anima.

Pezzo d’argento: Prima di salire sulla corda che vi porterà verso la testa di Caronte, guardate nella piccola zona in cui c’è la statua di un uomo chinato a terra, proprio dietro questa statua c’è una fontana che rompendola vi fornirà il pezzo.

Reliquia-Remo di Caronte: Dopo la breve sequenza in cui viene tagliata la fune a cui Dante era aggrappato vi ritroverete attaccati ad un muro, salite e svoltate l’angolo, ma invece di salire sulla prima sporgenza procedete e dopo essere saltati dall’altra parte, salite e salvate l’anima tormentata per ricevere questa reliquia.

Orfeo: La seconda delle 27 ombre del gioco, anche questa la troverete sul vostro cammino. Poeta e musicista greco scese nell’inferno per salvare Euridice, fallì miseramente poco prima di riuscirci condannando se stesso e la sua amata.

Pezzo d’argento: Nella stanza in cui troverete l’ombra precedente, seguite il video per trovare il pezzo.



Pezzo d’argento: Dopo essere scesi dalla nave di Caronte ed aver parlato con Virgilio, apparirà un nuovo nemico esplosivo, che dovrete prendere e lanciare contro la porta. Prima di arrivare dalla testa di Caronte, girate a sinistra per trovare la moneta.

Reliquia-Occhi di Santa Lucia: Trovata l’enorme testa di Caronte, che avevate lanciato in precedenza, buttatela di sotto e oltrepassatela per trovare una fontana che vi sbloccherà la reliquia.

Pietra di Beatrice: Nello stesso punto della reliquia precedente, proprio accanto, rompete la fontana per ottenerla.

Reliquia-Benedizione Divina: Appena usciti dalla stanza con i bambini non battezzati parlate con Virgilio per ottenere l’abilità.

Electra: La terza delle 27 ombre del gioco. Entrate nella porta vicino a Virgilio, citato nella reliquia precedente, e aprite l’altra porta stando attenti alle lame rotanti, troverete l’anima sul balcone in fondo.

Reliquia-Grazia del saladino: Nella stanza in cui Virgilio vi parlerà di Cesare e vedrete una cut-scene che si focalizza sulla croce che Dante ha sul petto, salite la rampa e andate a sinistra, saltate verso la piattaforma con la leva e tiratela per far aprire una botola al centro della stanza che rivelerà la reliquia.

Reliquia-Coda di Minosse: Sconfiggete Minosse per ottenerla.

DISCESA NELLA LUSSURIA:
Va da dopo aver sconfitto Minosse fino a che non dovrete farvi un varco nella tempesta con la sfera di tuono.

Pezzo d’argento: Dopo aver sconfitto Minosse dovrete aggrapparvi a delle corde per proseguire, salite in cima alla seconda per trovare il pezzo.

Reliquia-Libro di Francesca: Dalla corda del pezzo precedente, saltate sulla corda successiva e seguite il video per trovare la reliquia.



Francesca da Polenta: La quarta delle 27 ombre del gioco. Appena discesa l’ultima corda fatta di corpi, troverete quest’anima sul vostro cammino e verrà introdotta da una cut scene. ASSOLVETELA perché vi servirà per ottenere un obiettivo.

Reliquia-Furia di Filippo e Pezzo d’argento: Arrivati sul ponte in cui dovrete direzionare il fulmine per aprire un varco nel vento della lussuria, seguite il nostro video per trovare reliquia e pezzo.



TORRE DELLA CARNE: Va da quando sarete entrati nella tempesta della lussuria, fino a prima di salire sulla cima della torre.

Reliquia-Desiderio di Tristano: Dopo aver visto Beatrice seduta su un letto che un ascensore farà salire, parlate più volte con Virgilio alla vostra destra per ottenere la reliquia.

Pezzo d’argento: Subito dopo aver ottenuto la reliquia precedente, spostate la colonna nella parte sinistra della piattaforma, poi scendete ( sempre a sinistra ) e tirate la leva.
La piattaforma si alzerà, e la colonna che avete spostato le impedirà di salire troppo, così voi potrete salire nella parte sinistra dell’area dove troverete la solita fontana con il pezzo ( in linea d’aria, il pezzo, è sopra la leva che tirerete per far salire la piattaforma. )

Paolo Malatesta: La quinta delle 27 ombre del gioco. Dopo che l’ascensore si sarà fermato e avrete arrostito la Lussuria con le teste di Serpente che sputano fiamme, l’ascensore si fermerà nuovamente. Prendete il cammino sulla destra, e scendete la catena fatta di corpi intrecciati per trovare quest’anima. ASSOLVETELA per ottenere l’obiettivo ( questa è l’altra ombra da assolvere insieme a Francesca da Polenta ).

Semiramide: La sesta delle 27 ombre del gioco. Dall’ombra precedente, tornate all’ascensore e prendete il cammino sulla sinistra, superati i vari muri scalabili, troverete quest’ombra vicino alla statua per salvare.

Pezzo d’argento: Saltate alla sinistra della statua per salvare citata nell’ombra precedente, per raggiungere una nicchia con la solita fontana che distrutta vi darà il pezzo.

Reliquia-Arco di Paride: Più o meno di fronte all’ombra di Semiramide, vi sarà un bordo senza rocce, calatevi di sotto per trovare questa reliquia.

OLTRE LA TEMPESTA DELLA LUSSURIA:

Va da quando sarete saliti sulla cima della torre della carne, fino a quando non incontrerete Cerbero

Reliquia-Stendardo di Antonio: Sconfiggete Marco Antonio per ottenerlo.

Pioggia di gola: Dopo aver superato alcune sezioni platform in cui dei buchi di carne incendieranno la corda alla quale vi state dondolando, arriverete su una corda messa in orizzontale. Appena vi ci aggrappate, non andate avanti ma, stando sempre attaccati sulla corda, andate verso destra per trovare l’area con la reliquia. Il nostro video vi aiuterà a trovarla:



GIRONE DEI GOLOSI:

Va da quando incontrerete Cerbero fino a quando non uscirete dalla stanza con le porte/teletrasporti e i tavoli fluttuanti.

Reliquia-Apprendista di Azrael: Sconfiggete Cerbero per ottenerla.

Pezzo d’argento: Poco dopo aver sconfitto Cerbero, troverete questa moneta sul vostro cammino, accanto al vermone che tenterà di mangiarvi.

Ciacco: La settima delle 27 ombre del gioco. Troverete quest’ombra sul vostro cammino, dopo aver sconfitto alcuni nemici e dei vermoni, accanto alla statua di salvataggio.

Clodia: L’ottava delle 27 ombre del gioco. Dopo aver trovato l’ombra precedente passerete da una bocca ad una piattaforma di carne, uccidete i pipistrelli che vi attaccheranno per far aprire la bocca successiva sulla sinistra, dove troverete quest’ombra.

Reliquia-Bile di Ciacco: Entrati nell’ultima delle bocche citate nell’ombra precedente, parlate più volte con Virgilio per ottenere questa reliquia.

Pezzo d’argento e Pietra di Beatrice Dopo la Cut-Scene in cui scoprirete cosa è successo a Beatrice e al padre di Dante vi ritroverete in una strana stanza con dei pezzi di tavolo fluttuante e delle porte/teletrasporto, seguite il nostro video per prendere il pezzo d’argento, la pietra di beatrice e uscire dalla stanza.



DISCESA NELL’AVARIZIA:
Va dall’uscita dalla stanza con i tavoli fluttuanti e le porte/teletrasporto alla griglia in cui si versa un liquido bollente.

Reliquia-Oro di Ottaviano: Dopo la statua di salvataggio, scendete, e dalla prima corda su cui potrete dondolare saltate verso il cordone fatto di corpi. Prima di scendere, salite in cima ad esso per trovare la reliquia.

Pezzo d’argento: Nella stessa zona della reliquia precedente.

Reliquia-Corona di Cartagine: Dopo la sezione Platform con le varie corde e i buchi che sputano fuoco arriverete nell’Avarizia, aggrappatevi al bordo del primo muro che incontrerete e scorrete verso destra per arrivare alla reliquia, il nostro video vi aiuterà.



Pezzo d’argento: Dal video precedente, seguite questo nuovo video per trovare un pezzo d’argento.



( da dopo il secondo 24 potete anche togliere il video tanto non mostra più niente, solo io che salto qua e là, guardatevi direttamente il successivo per la pietra di Beatrice! )

Pietra di Beatrice: Dal video precedente, seguite questo nuovo video per trovare l’ultima pietra di Beatrice, che vi permetterà di ottenere l’AUTO-ASSOLUZIONE, cioè la possibilità di assolvere automaticamente le ombre nascoste, senza dover fare il minigioco di premere il tasto giusto per purificare l’anima, ma vi farà guadagnare solo 600 anime.



GIRONE DEGLI AVARI:
Va dalla griglia in cui si versa un liquido giallo bollente alla statua di salvataggio nel corridoio con le seghe rotanti sul soffitto.

Tarpeia: La nona delle 27 ombre del gioco. Dalla statua di salvataggio, saltate sugli ingranaggi e seguite il video per raggiungerla, ATTENZIONE, il salto da fare per arrivare dall’ombra è un po’ ostico…non vorrete mica finire nel girone dei bestemmiatori? XD



Pezzo d’argento: Nella stanza in cui incontrerete per la prima volta i nemici che girano su se stessi ( tipo Taz XD ), tirate la leva al centro appena potete e poi saltate sulla parte rialzata di fronte a voi.
Troverete il pezzo vicino alla seconda leva.

Reliquia-Ali demoniache: Nella stessa stanza del pezzo d’argento precedente, tirate la leva centrale e aggrappatevi in fretta dove avete trovato il pezzo. Salite sulla piattaforma che scenderà e poi su quella di destra per saltare verso una cavità nel muro dove troverete la reliquia. Il nostro video vi aiuterà a capire:



Pezzo d’argento: Nell’area in cui un demone con le corna attiverà una ventola spinosa, scendete di sotto e affrontate i nemici. Poi ispezionate la parte destra di questa area in basso per trovare la moneta.

Gessius Florus: La decima delle 27 ombre del gioco. Arrivati alla porta che si chiude alle spalle del demone con le corna, citato nel pezzo precedente, non apritela, ma saltate più avanti per trovare quest’anima.

Reliquia-Oro Sprecato: Tirate la leva che aveva tirato il demone con le corna all’inizio di quest’area, bloccherete il meccanismo e farete alzare la gabbia al centro di esso. Ora non vi resterà che saltare sulla piattaforma centrale per trovare la reliquia.

SCIALAQUATORI E AVIDI:
Va dalla statua di salvataggio nel corridoio con le seghe rotanti sul soffitto fino a quando non ucciderete il padre di Dante.

Pezzo d’argento: Dopo essere saliti sopra al demone gigante ed aver aperto la porta, proseguite per trovare Virgilio. Arrampicatevi sulla parete, senza salire fino in cima, ma andate verso destra, scendete dietro alla prima grata per trovare il pezzo.

Reliquia-Monete di Pluto: Nello stesso punto del pezzo d’argento precedente invece di scendere nella prima grata proseguite verso la seconda.

Pezzo d’argento: Ucciso il primo demone con le corna e lo scudo, andate verso la leva per trovare il pezzo sul vostro cammino.

Pezzo d’argento: Quando dovrete far ruotare il braciere gigante per rompere i piedistalli, rompete prima il piedistallo di destra e salite per trovare il pezzo.

Fulvia: L’undicesima delle 27 ombre del gioco. Arrivati alla statua di salvataggio, quella prima di scendere nell’area con il grosso demone che sposta una cassa nell’oro bollente, andate a sinistra della statua per trovare l’anima.

Reliquia-Occhio di Alighiero: Uccidete il padre di Dante per sbloccarla.

DISCESA NELL’IRA:
Va da dopo aver ucciso il padre di Dante a quando salirete sulla zattera per attraversare lo Stige.

Reliquia-Hoarders purse: Dopo aver sconfitto il padre di Dante, salite in alto a sinistra alla sinistra della porta nera che troverete per proseguire ( proprio dove è la statua di salvataggio ).

Pezzo d’argento: Quando dovrete spostare il piccolo piedistallo sulla piattaforma ( così che si abbassi ) per raggiungere Virgilio, spostatelo prima vicino al muro di destra e salite sopra la parete per trovare il pezzo.

Reliquia-La chiamata di Medusa: Parlate più volte con Virgilio per ottenerla.

Boudica: La dodicesima delle 27 ombre del gioco. Nella zona con una pozza verde al centro, in cui dovrete combattere diversi nemici, rompete la grande grata in legno ( utilizzando le croci ) sulla destra del sentiero per lasciare l’area, per trovare l’anima.

Pezzo d’argento: Dopo essere saliti, dalla piattaforma che si abbassava quando vi salivano i nemici, troverete questo pezzo sul vostro cammino.

Hecuba: La tredicesima delle 27 anime del gioco. Dopo la cutscene cartoon, che mostrava il passato di Dante, andate alla destra della leva per trovare quest’anima.

Reliquia-Fiamme Guida: In cima alla torre in cui dovevate spostare la leva per non prendere fuoco, andate alla destra di Virgilio e salite i 2 scaloni per trovare la reliquia.

Pezzo d’argento: Nello stesso punto della reliquia precedente.

Filippo Argenti: Subito prima della zattera con cui attraverserete lo Stige, troverete quest’anima sul vostro cammino.

GIRONE DEGLI ERETICI:
Da quando salirete sulla zattera ( testa di Flegiàs ) a quando non arriverete al fiume di sangue.

Reliquia-Rabbia di Farinata: Arrivati nel girone degli eretici, parlate più volte con Virgilio.

Pezzo d’argento: Quando vi si chiuderà un cancello alle spalle, correte verso il diavolo con le corna che comparirà e impeditegli di tirare la leva. Tornate verso il cancelletto che vi si era alzato alle vostre spalle e rompete la fontana di destra per prendere il pezzo.

Reliquia-Spada di Cavalcanti: Seguite il video per trovarla.



Imperatore Federico II: La quindicesima delle 27 anime del gioco. Scesi da una lunga corda di corpi, troverete quest’anima sotto di voi. E’ sul cammino per proseguire non potrete non notarlo.

Cavalcante de Cavalcanti: La sedicesima delle 27 anime del gioco. Troverete quest’anima sul vostro cammino, dopo essere uscito dalla stanza con la cassa da spostare sulla piattaforma che si alza.

Pezzo d’argento: Troverete questo pezzo dietro, ai piedi, della grande statua che una volta fatta alzare si romperà la testa.

Reliquia-Sigillo di Epicuro e Pezzo d’argento: Nella stanza in cui vi sono delle piattaforme semicircolari che salgono e scendono, seguite il video per trovare la reliquia e il pezzo d’argento.



Farinata: La diciassettesima delle 27 anime del gioco. Nella stessa stanza della reliquia e del pezzo precedente, continuate a salire con il secondo ascensore ( lo stesso dal quale saltate per prendere il pezzo e la reliquia precedente ) e saltate verso sinistra per trovare l’anima.

Reliquia-Anello di Federico e Pezzo d’argento: Dopo aver distrutto l’enorme statua con il raggio di luce ( la stessa statua a cui prima aveva distrutto appena la testa ) troverete una statua di salvataggio e una porta, varcatela e dopo esservi arrampicati sul muro troverete una corda di corpi accanto alle 2 fontane che vi farà scendere sulla piattaforma dove vi saranno la reliquia e il pezzo.

Attila: La diciottesima delle 27 anime del gioco. Quando dovrete scendere su 3 corde orizzontali, fermatevi alla seconda e proseguite su di essa fino a raggiungere l’altra parte della stanza dove troverete l’anima.

Reliquia-Zoccolo di Nesso e pezzo d’argento: Nello stesso punto dell’anima precedente.

GIRONE DEI VIOLENTI:
Da quando arriverete al fiume di sangue a quando ucciderete Francesco.

Reliquia-Armatura di Attila e pezzo d’argento: Superate le 2 piattaforme che spruzzeranno uno strano fuoco a terra, non scendete dove vi è la pallina arancione ma più avanti scendendo sul muro di anime. Arrivate fino in basso per trovare il pezzo, poi salite fino a metà muro ed andate verso sinistra per trovare la reliquia. Il video seguente vi aiuterà a capire:



Pezzo d’argento: Arrivati alla foresta dei suicidi, prima di parlare con Virgilio, arrampicatevi subito sul muro di sinistra per trovare il pezzo.

Pietro della vigna: La diciannovesima delle 27 anime del gioco. Troverete quest’anima sul vostro cammino.

Brunetto Latini: La ventesima delle 27 anime del gioco. Poco dopo che il gioco vi avvertirà di essere in un area desertica chiamata “Le sabbie abominevoli” ( dove vi sarà la strada fatta di carboni ardenti su cui potrete camminare tranquillamente! ), troverete una piattaforma rialzata sulla destra, saliteci e saltate di fronte a voi per trovare quest’anima che dovrete ASSOLVERE per ottenere un obiettivo.

Pezzo d’argento: Nella stesso punto in cui troverete l’anima precedente.

Guido Guerra: La ventunesima delle 27 anime del gioco. Subito dopo un combattimento con diversi nemici, saltate sulla piattaforma a sinistra per raggiungere quest’anima. La troverete sul vostro cammino.

Pezzo d’argento: Sulla piattaforma di fronte all’anima precedente, impossibile non prenderla.

Reliquia-Memoria di Acri: Dopo il combattimento con i crociati dovrete salire su un muro diroccato a destra con in cima una fontana di anime. Saltate esattamente di fronte alla fontana per trovare la reliquia.

Reliquia-Il Perdono di Francesco: Uccidete Francesco per ottenerla.

BOLGIE:
Da dopo aver sconfitto Francesco a quando non assolverete Beatrice.

Taide la prostituta: La ventiduesima delle 27 anime del gioco. Prima di entrare nella prima porta nera con il demone, salite in alto a destra di questa per trovare l’anima.

Tiresia: La ventitreesima delle 27 anime del gioco. Dopo la terza Bolgia ( sfida ), scendete per trovare quest’anima sul vostro cammino.

Mirra: La ventiquattresima delle 27 anime del gioco. Dopo la nona Bolgia ( sfida ), scendete per trovare quest’anima sul vostro cammino.

GIRONE DEI TRADITORI:
Da quando avete assolto Beatrice a………????????

Fra Alberigo: La venticinquesima delle 27 anime del gioco. Troverete quest’anima dopo il filmato in cui Assolverete Beatrice, parlate con Virgilio e saltate verso la statua di salvataggio per trovare quest’anima.

Mordred: La ventiseiesima delle 27 anime del gioco. Dopo aver combattuto i nemici sulla piattaforma in cui una testa gigante cercherà di soffiarvi di sotto, potrete proseguire saltando tra varie corde. Arrivati alla grande corta fatta di corpi, non scendete, ma salite fino in cima per trovare l’ombra.

Conte Ugolino: La ventisettesima e ultima delle 27 anime del gioco. Dopo aver attraversato il lungo ponte di ghiaccio che crolla, vedrete l’anima sulla sinistra accanto alla statua di salvataggio.

4 commenti:

  1. nn trovo fulvia aiuto

    RispondiElimina
  2. Se segui la guida la trovi facilmente, si trova prima di scendere dal demone gigante che sposta il cubo di pietra.

    RispondiElimina
  3. ciao nn mi da il trofeo di rispedire caronte nell'abisso come si fa

    RispondiElimina
  4. Lo uccidi staccandogli la testa e lanciandola. La ritrovi dopo dentro l'edificio, basta che ti avvicini ed avrai la possibilità di spingerla nell'abisso premendo R1.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...